2013 - XIX Edizione

Stefano Filippi, presidente Ucsi di Verona ha aperto la cerimonia di consegna dei riconoscimenti ai vincitori della XIX edizione del Premio giornalistico nazionale “Natale Ucsi”, promosso dall’Unione Cattolica Stampa Italiana (U.C.S.I.) - Sezione di Verona, tenutasi oggi nella Sala Arazzi di Palazzo Barbieri (sede del Comune di Verona).

foto

            i vincitori del Premio Natale UCSI 2013 con il Presidente della giuria don Bruno Cescon

All’evento, realizzato con il sostegno di Fondazione Cattolica Assicurazioni e il contributo di Banca Popolare di Verona, Ufficio Regionale Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale del Triveneto e Società Editrice Athesis nonché il patrocinio del Comune di Verona, l’Ordine Nazionale dei Giornalisti e l’Ordine dei Giornalisti del Veneto, ha preso parte, a sorpresa, il vescovo di Verona mons. Giuseppe Zenti, che citando Dante ha esortato i giornalisti presenti a tenere viva la lingua italiana. «Ho impressione – ha detto – che essa sia strapazzata da quelle forme esoteriche di ibridismo linguistico che attingono un po’ troppo dalle lingue straniere, come se queste fossero più adatte ad esprimere, oggi, i nostri sentimenti e le nostre idee». Senza incorrere nel purismo, «occorre invece rivalutare la lingua italiana che non ha avuto molta fortuna nel mondo. Sapere che ci sono ancora dei giornalisti che sanno scrivere bene e onorano la lingua italiana raccontando storie e vicende complesse della nostra società, ci fa a sua volta onore. Teniamo su la nostra lingua italiana!». 


LEGGI TUTTO IL COMUNICATO 

Copyright © 2014-2017 UCSI Verona - Tutti i diritti riservati  |  Crediti  |  Condizioni d'uso